settembre 4th, 2013

Loredana Errore ricoverata in ospedale per un incidente stradale, positiva all’alcol test

Pubblicato il 04 Set 2013 alle 1:57pm

La cantante Loredana Errore, secondo quanto riportato da diversi siti e agenzie di stampa, stanotte, verso le 4, sarebbe stata vittima di un incidente stradale. Era a bordo di una Ford Focus, insieme ad un amico, nei pressi di viale dei Giardini, ad Agrigento, quando la loro auto è uscita di strada andando a sbattere contro la recinzione di una residenza finendo poi con il ribaltarsi su se stessa più volte. (altro…)

Prima udienza del Papa dopo pausa estiva, nuovo appello per la pace in Siria e nel mondo

Pubblicato il 04 Set 2013 alle 1:01pm

Questa mattina Papa Francesco sul suo account Twitter, ha inviato altri due nuovi messaggi per la pace: “Vogliamo che in questa società, dilaniata da divisione e conflitti, scoppi la pace“, recita il primo tweet, mentre il secondo dice “Condanno l’uso di armi chimiche“. E a conclusione dell’Udienza Generale, la prima subito dopo la pausa estiva, Papa Bergoglio ha chiesto davanti a oltre 100 mila fedeli che “Si alzi forte in tutta la terra il grido della pace!“, ricordando che sabato sarà la giornata di preghiera e di digiuno, per la pace in Siria e nel mondo intero, oltre che per la pace nei nostri cuori.

Il Pontefice ha infine rinnovato l’invito ai fedeli, di partecipare alla veglia di preghiera che si terrà in piazza San Pietro in tale giornata alle ore 19.

Ma ad unirsi all’appello del Santo Padre, c’è anche il gran muftì di Siria, Ahmad Badreddin Hassou, il quale ha inviato una lettera a Francesco, annunciando che sarà sabato in Piazza San Pietro o nella moschea di Damasco in preghiera e digiuno. Il muftì, secondo quanto riferito da Fides, ha proposto al Vaticano di organizzare un meeting interreligioso.

Gravidanza: la prima dopo un tumore e grazie ad innesto di tessuto ovarico

Pubblicato il 04 Set 2013 alle 12:18pm

Per la prima volta, in assoluto, un team di scienziati australiani del Servizio di preservazione della fertilità dell’Istituto di fecondazione in vitro di Melbourne, è riuscito ad arrivare ad una gravidanza grazie ad un trapianto di tessuto ovarico nell’addome. La donna, in questione, è in attesa di due gemelli, ed è una giovane di 23 anni anni alla sua venticinquesima settimana di gestazione. (altro…)

Bari: psichiatra di 53 anni, uccisa a lavoro, con 28 coltellate da un suo paziente

Pubblicato il 04 Set 2013 alle 12:03pm

A Bari la dottoressa Paola Labriola di 53 anni, psichiatra è stata uccisa questa mattina con 28 coltellate in diverse parti del corpo. Il presunto omicida sarebbe un suo paziente, un uomo di 44 anni, che è stato subito posto in stato di fermo per un interrogatorio da parte della polizia.

La donna, è stata assassinata nel centro di igiene mentale in via Tenente Casale 6, nel quartiere Libertà, poco distante dal centro cittadino.

A fare il triste ritrovamento, alcuni colleghi della specialista, che hanno subito chiamato il 118. Ma una volta giunti sul posto, i sanitari, era già morta.

Il 44enne, che da tempo la Labriola seguiva, avrebbe approfittato di un momento di distrazione per colpirla. L’arma del delitto, è un coltello, ma non è stato ancora recuperato. La dottoressa lascia due figli.

Il premier Letta, riferendosi alla crescita, “lavoreremo sulle proposte delle parti sociali”

Pubblicato il 04 Set 2013 alle 11:05am

Il premier Enrico Letta, in una dichiarazione rilascia al Sole 24, in merito al piano per la crescita riportato nel documento presentato da Confindustria e sindacati lunedì a Genova ha detto che è indispensabile un confronto imminente con le parti sociali, spiegando “Lavoreremo su tutti e tre i punti nel merito“, e sottolineando che “la crescita è la priorità” del Governo. (altro…)

Apertura di Putin “Se uso di armi chimiche sarà accertato, sì ad azione militare congiunta in Siria ma con ok Onu”

Pubblicato il 04 Set 2013 alle 10:55am

Il presidente russo Vladimir Putin, ha annunciato che qualora fosse dimostrato con prove schiaccianti che il regime di Bashar al-Assad ha effettivamente usato le armi chimiche, allora anche la Russia potrebbe approvare un azione militare contro la Siria, che però dovrebbe comunque avere prima l’ok dalle Nazioni Unite. (altro…)