Secondo il quotidiano Volkskrant, il volo MH17 sarebbe stato abbattuto da un missile Buk lanciato da una zona in Ucraina occupata dai ribelli filorussi.

Queste sarebbero le conclusioni del rapporto fatto dalle autorità di sicurezza olandesi (Ovv).

Il Cremlino però contesta i risultati delle indagini e torna ad accusare Kiev.

Ricordiamo che nello schianto del 17 luglio dello scorso anno morirono ben 298 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.