effetti collaterali

Rischi per la salute della donna correlati ai trattamenti di PMA

Pubblicato il 15 Nov 2020 alle 6:45am

Ci sono falsi miti da sfatare intorno alla Procreazione Medicalmente Assistita. (altro…)

Bicarbonato tutte le sere, fa bene o male?

Pubblicato il 17 Feb 2020 alle 6:29am

Bere acqua e bicarbonato tutte le sere, fa male o aiuta la digestione? Una domanda questa come tante, ma che si pongono soprattutto i soggetti che soffrono di disturbi allo stomaco, come acidità e reflusso gastrico. (altro…)

Testato nuovo farmaco, riduce fino a due terzi le dimensioni e il peso di alcuni tumori

Pubblicato il 09 Gen 2020 alle 7:23am

E’ stato sviluppato con successo un nuovo composto chimico anti-cancro, dai ricercatori della City University di Hong Kong. Questa sostanza, secondo i ricercatori, sarebbe in grado di ridurre fino a due terzi le dimensioni e il peso di alcuni tumori limitando così gli effetti negativi della chemioterapia. (altro…)

I sonniferi fanno bene o fanno male?

Pubblicato il 27 Dic 2019 alle 6:04am

I sonniferi per regolare il sonno fanno bene o fanno male? (altro…)

Se si smette di bere caffè, ecco che cosa succede

Pubblicato il 25 Dic 2019 alle 7:05am

Se si smette di prendere caffè all’improvviso si possono avere effetti collaterali transitori. (altro…)

Uova e antibiotici. Ecco quando non bisogna consumarle

Pubblicato il 15 Dic 2019 alle 7:00am

Sotto antibiotico non bisogna certo mangiare le uova, ma dipende naturalmente dal farmaco che si sta assumendo.

La vicenda viene trattata da ISSalute, che fa riferimento all’Istituto superiore di sanità.

Le uova, secondo la diceria, annullerebbero l’efficacia di qualsiasi antibiotico, oltre ad affaticare il fegato. Ma in realtà, è soltanto una categoria di antibiotici ad ampio spettro quella con cui le uova potrebbero interferire, ovvero i sulfamidici. Questo perché le componenti delle uova possono effettivamente legarsi al farmaco nell’intestinto, limitandone l’assorbimento e dunque l’efficacia. Per tutte le altre categorie di antibiotici, al contrario, non ci sono problemi medici. Effetti collaterali.

Come riporta ilfattoalimentare.it, secondo gli esperti il falso mito potrebbe essere nato perché, in origine, il processo di produzione degli antibiotici prevedeva l’uso della proteina albumina, che deriva appunto proprio dalle uova, e che consumarle avrebbe potuto in qualche modo interferire con l’azione terapeutica. Ma se anche in passato fosse stato così, oggi i farmaci antibiotici sono prodotti tramite un processo di sintesi chimica. Non esiste insomma alcun motivo per cui non mangiare uova durante una cura antibiotica, con sulfamidici ovviamente esclusi.

Poi per ogni perplessità, e reticenza chiedere sempre un parere del farmacista o medico di base.

Curcuma: salgono a 19 i casi di epatite colestatica

Pubblicato il 10 Giu 2019 alle 7:55am

Sono saliti a 19 i casi, accertati dal Ministero della Salute, di epatite colestatica acuta riconducibili ai vari prodotti a base di curcumina. Ogni giorno aumenta anche il numero degli integratori segnalati dall’Istituto Superiore di Sanità o ritirati dal Ministero che, ad oggi, sono già 22.

Cartijoint Forte 20 Compresse a base di gucosammina cloridrato, condroitin solfato, Bio-Cucumin BCM, lotto numero 24/18, prodotto da Fida Farmaceutici Spa, è l’ultimo prodotto richiamato dal Ministero della Salute. Il prodotto era già nella lista degli integratori segnalati dall’Istituto Superiore di Sanità, sul quale si stanno facendo accertamenti, ma l’azienda ha predisposto il ritiro in via precauzionale, invitando i consumatori a sospenderne momentaneamente l’assunzione.

Il Ministero della Salute sta predisponendo verifiche e lavorando per studiare la situazione al fine di riuscire ad individuare da dove abbia avuto inizio la contaminazione di epatite colestatica acuta che, ricordiamo, non è infettiva, né contagiosa.

Quali sono i farmaci venduti senza prescrizione medica che possono far male?

Pubblicato il 12 Mag 2019 alle 6:40am

Secondo quanto dimostrato da un sondaggio, condotto dalla rivista 60 millions de consommateurs, alcuni farmaci da banco sono molto più pericolosi per i pazienti di quanto non si possa mai immaginare. (altro…)

Aifa: i medicinali con cinoxacina, flumechina, acido nalidixico e acido pipemidico ritirati dal commercio

Pubblicato il 09 Apr 2019 alle 8:51am

In accordo con l’Agenzia Italiana del Farmaco, le case farmaceutiche che producono fluorochinoloni (ciprofloxacina – levofloxacina – moxifloxacina – pefloxacina – prulifloxacina – rufloxacina – norfloxacina – lomefloxacina) e chinoloni comunicano quanto segue circa la sicurezza a tutti gli operatori sanitari. (altro…)

Panace di Mantegazza, una pianta tossica originaria del Caucaso ma presente anche in Italia. Ecco cosa è successo ad un ragazzo di 17 anni

Pubblicato il 18 Lug 2018 alle 9:44am

Un ragazzo di 17 anni di Fredericksburg, Virginia, ha subito gravi lesioni dopo il contatto accidentale toccato la Panace di Mantegazza, una pianta tossica originaria del Caucaso. L’arbusto, molto diffuso anche nell’Italia settentrionale, può causare serie ustioni, infiammazioni e cecità. (altro…)