Troppa pulizia indebolisce il sistema immunitario favorendo il rischio di allergie

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Nov 2010 alle ore 12:02am

Secondo i ricercatori della School of Public Health dell’Universita’ del Michigan, l’eccessiva pulizia può peggiorare lo stato di salute delle persone.

I risultati ottenuti grazie a questo studio, confermano anche quelli di altre ricerche, e sono stati pubblicati su Environmental Health Perspectives.

Ebbene, soprattutto i giovani sarebbero i più esposti alle allergie. Gli scienziati studiando un gruppo di ragazzi con un’età inferiore ai 18 anni e con livelli elevati di triclosan nelle urine, hanno capito che c’era anche una maggior predisposizione alle allergie, in particolare al cosiddetto raffreddore da fieno.

Un autore dello studio, è Allison Aiello, il quale spiega: “i risultati confermano che per i giovani vivere in ambienti molto puliti può modificare l’esposizione a microrganismi che sono necessari per sviluppare il sistema immunitario

Essi spesso abusano di saponi antibatterici contenenti triclosan (un composto chimico usato in saponi, dentifrici, pannolini e strumenti medici), mentre l’esposizione a livelli maggiori di bisfenolo A (bpa, presente in molti materiali plastici, come i recipienti usati per conservare gli alimenti) tra gli adulti influisce negativamente sul sistema immunitario.