Spread the love

Il digiuno se fatto per periodi di tempo regolari, potrebbe anche aiutare a proteggere il cervello da malattie degenerative.

In particolare sembrerebbe che non assumendo del cibo per uno o due giorni alla settimana potrebbe proteggere il cervello di una persona nei confronti di alcuni disturbi legati a malattie come il morbo di Alzheimer e di Parkinson.

Ad affermarlo è un importante studio condotto da un gruppo di ricercatori Usa del National Institute on Ageing di Baltimora che è stato presentato nel corso dell’assemblea dell’Associazione Americana per l’Avanzamento della Scienza (Aaas)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.