Per coloro che soffrono di diabete arriva un’importante novità. Potranno, infatti, misurare la glicemia senza doversi pungere.

Grazie ad una società lombarda è stato inventato e brevettato Glycolaser, grande quando un cellulare, ma che utilizza il laser.

Così, il paziente può poggiare, semplicemente il dito su una finestrella dello strumento, ed una luce riesce a ‘leggere’ la glicemia.

Il dispositivo è stato già sperimentato presso l’ospedale San Raffaele di Milano ed è risultato avere un’accuratezza nella rilevazione di circa il 90%.

2 pensiero su “Diabete: la glicemia si può misurare con il laser”
  1. sono molto interessata a questo glocometro.
    Se potete fornirmi maggiori dettagli ed eventualmente se e’ in commercio ed il suo prezzo.
    grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.