Alfano “Vogliamo portare il Nuovo Centrodestra a vincere, i falchi violentano Berlusconi”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Nov 2013 alle ore 7:15am


Angelino Alfano parlando nel corso della presentazione dei gruppi parlamentari del neo partito “Nuovo Centrodestra”, ha detto ieri “Non credo sia un limite e una debolezza confessare in pubblico i propri sentimenti, per cui permettetemi di confessare la mia grande emozione, gioia di chi si sente fondatore di un nuovo centrodestra che porterà il centrodestra a vincere. Non abbiamo imbarazzo nel dire che coltiviamo un’ambizione grande: far tornare a vincere il centrodestra in Italia, con i nostri principi, i nostri valori“, annunciando “Abbiamo un grande obiettivo: prima di Natale almeno un circolo in ciascuno degli 8100 Comuni italiani“.

Il vice premier ha poi aggiunto “Lo diciamo con grande amicizia al presidente Berlusconi: caro presidente, qui c’è gente che le vuole bene, che le vuole tanto bene, ma che si era stancata dell’idea che il centrodestra finisse in mano agli estremisti”. L’ex segretario del Pdl riferendosi ai “falchi” rei di “violentare” Silvio Berlusconi ogni giorno, a pochi giorni dal voto sulla decadenza, ha innescato una bomba, con le inevitabili reazioni.

Oggi, domenica 24 novembre, a Domenica In – L’Arena, nello spazio denominato I Protagonisti, l’on. Angelino Alfano sarà intervistato da Massimo Giletti.