Google lancia il sito sul Made in Italy, aumentate del 12% le richieste mondiali sui motori di ricerca

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Gen 2014 alle ore 8:48am


L’agenzia Help Consumatori informa che in rete c’è un particolare portale dedicato al Made in Italy. A lanciarlo è Google. In pratica, però, tale decisione non sarebbe casuale, tant’è che solo nel 2013 le ricerche sul motore di ricerca legate al made in Italy sono aumentate del 12% rispetto a quelle del 2012.

I più curiosi a cercare informazioni sul Made in Italia, sarebbero i giapponesi, i russi, gli americani e gli indiani. Progetto voluto anche dal Ministero dell’agricoltura, in collaborazione con Unioncamere, Symbola e Università Ca’ Foscari di Venezia, di creare l’agroalimentare 2.0.

Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, nel corso del convegno sul “Made in Italy: eccellenze in digitale”, spiegando di aver lanciato il progetto del nuovo sito www.google.it/madeinitaly, e che in Italia ci sono 261 prodotti a denominazione (Dop, Igp e Stg), e attraverso la rete si vuole dare maggiore visibilità ad essi.

E che al Ministero, per tale progetto non è servito neppure un impiego di risorse economiche.