Jazz

Baustelle, concerto speciale con l’Orchestra Napoletana di Jazz all’anfiteatro romano di Avella. Mercoledì 5 settembre XXIII edizione Pomigliano Jazz

Pubblicato il 12 Ago 2018 alle 7:30am

I Baustelle tornano a esibirsi dal vivo a settembre per un concerto esclusivo alla XXIII edizione del festival Pomigliano Jazz in Campania. Dopo il successo dei tour dedicati alla presentazione delle canzoni dell’ultimo album “L’amore e la violenza vol. 2”, entrato ai vertici della classifica di vendita e preceduto dal singolo “Veronica, n. 2”, mercoledì 5 settembre alle ore 20.30 la band toscana porterà in scena all’Anfiteatro romano di Avella uno show unico e particolare con la partecipazione straordinaria dell’ONJ – Orchestra Napoletana di Jazz. Con l’ensemble diretto da Mario Raja, i Baustelle dialogheranno in alcuni momenti del concerto, riarrangiando alcuni brani del loro repertorio con l’ausilio di una intera sezione di fiati. E così, accanto ai loro classici e ai brani dei recenti lavori “L’amore e la Violenza, vol.1 e vol.2” troveranno spazio sorprendenti rivisitazioni di “Le rane”, “La guerra è finita” o “Il Minotauro di Borges”, solo per citarne alcuni. (altro…)

Dedicate a Pino Daniele le sezioni jazz e pop rock del “Premio Nazionale delle arti”

Pubblicato il 23 Mag 2017 alle 7:30am

Il “PREMIO NAZIONALE DELLE ARTI”, giunto alla sua dodicesima edizione, quest’anno dedica al musicista scomparso PINO DANIELE le sezioni JAZZ e POP ROCK! Il concorso è promosso, ogni anno, dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca “Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore”. (altro…)

Mario Biondi, al via da Marzo ‘Best of soul – Tour’. Raddoppiata la data di Milano, prevendite da oggi

Pubblicato il 28 Dic 2016 alle 9:40am

A partire da marzo 2017 MARIO BIONDI sarà in concerto nei teatri di tutta Italia con l’imperdibile Best Of Soul – Tour, la tournée che segue l’uscita della raccolta “Best Of Soul”, con cui l’artista festeggia i dieci anni dal celebre disco d’esordio “Handful of Soul”! (altro…)

Massimo Ranieri, esce ‘Mali’a parte seconda’, un omaggio a Napoli e al jazz

Pubblicato il 05 Dic 2016 alle 7:05am

A 65 anni suonati, cinquant’anni di carriera alle spalle, Massimo Ranieri riesce ancora ad imbarazzarsi, a intimidirsi, di fronte ad un applauso o nel ricevere complimenti dia suoi fans. (altro…)

I suoni delle Dolomiti, note ad alta quota con Bollani, Bosso e Misha Maisky

Pubblicato il 30 Giu 2016 alle 10:05am

Natura e musica tornano a fondersi in un tutt’uno, dando a tutti la possibilità di poter assistere a performances esclusive di affermati esponenti del jazz, della musica classica, della world music, della canzone d’autore nei luoghi più belli e suggestivi dello scenario dolomitico, condividendo indimenticabili momenti di vita e di ascolto. (altro…)

Locus Festival, ad aprire la 12^ edizione il live show del giovane prodigio della musica mondiale Jacob Collier

Pubblicato il 07 Giu 2016 alle 8:21am

Toccherà al geniale 22enne Jacob Collier inaugurare i grandi live del main stage del Locus Festival, sabato 16 luglio ad ingresso libero in piazza Moro a Locorotondo (BA), con uno spettacolo solista caratterizzato da alta innovazione tecnologica e immenso talento musicale. (altro…)

Uno Jazz Sanremo 2016, Sabato 23 aprile al Casinò anteprima della II edizione del Festival Internazionale

Pubblicato il 21 Apr 2016 alle 7:06am

Sabato 23 aprile presso il Teatro del Casinò di Sanremo andrà in scena l’Anteprima della seconda edizione di UNO JAZZ SANREMO 2016, Festival Internazionale di Jazz con la collaborazione del Comune di Sanremo e Unogas Energia, il patrocino del Casinò stesso, che ha avuto un importane riconoscimento di pubblico e critica, vincendo il premio della Regione Liguria come una delle migliori manifestazioni dell’anno 2015. (altro…)

Milkshake, primo lavoro in studio del batterista e polistrumentista Stefano Pisetta

Pubblicato il 31 Dic 2015 alle 7:45am

Si intitola “Milkshake” il primo lavoro in studio di Stefano Pisetta, uscito lo scorso 15 dicembre 2015 su etichetta label Stivo Records. (altro…)

Umbria Jazz Winter, al via il 30 dicembre, in ricordo di Frank Sinatra

Pubblicato il 29 Dic 2015 alle 7:25am

Parte mercoledì 30 dicembre l’Umbria Jazz Winter che terminerà il prossimo 3 gennaio, in scena la grande musica nel centro storico di della città di Orvieto.

La 23esima edizione di quest’anno comincerà partendo dal mito di Frank Sinatra. Per celebrare l’anniversario di The voice, è stato chiamato a raccolta Kurt Elling. Che ricorderà un Sinatra più swing.

Con Elling alla serata inaugurale del festival, ci sarà sul palco, del teatro Mancinelli, oltre al quartetto del vocalista di Chicago anche una sezione di fiati composta da bravissimi musicisti italiani.

Ed ancora, jazz delle origini di New Orleans, canzoni dei Beatles e dei Rolling Stones, innovazioni di Ornette Coleman, tradizioni gypsy, generi sacri (il gospel) e profani (il soul) delle comunità Nere, suoni del Brasile e del Mediterraneo, street parade stilisticamente aggiornata con innovazioni funky.

Ma la formula del festival prevede anche altri eventi collaterali diffusi nel centro storico, c’è ne è davvero per tutti i gusti.

In 60mila per ‘Il jazz italiano per l’Aquila’ di Paolo Fresu

Pubblicato il 07 Set 2015 alle 9:20am

Sono arrivati in 60 mila per seguire gli oltre cento concerti di “Il jazz italiano per l’Aquila”, la manifestazione fortemente voluta e organizzata dal trombettista Paolo Fresu che ha coinvolto circa 600 musicisti jazz provenienti ogni parte d’Italia, e tra i protagonisti, di questa rassegna musicale anche Enrico Rava, Enrico Pierannunzi, Rita Marcotulli, Massimo Nunzi, Danilo Rea, Maria Pia De Vito e Gino Paoli, tutti sul palco nell’evento clou della serata in piazza Duomo.

A sei anni dal terribile terremoto del 6 aprile del 2009 che distrusse gran parte del capoluogo abruzzese, mietendo 309 vittime, il jazz italiano si è dunque mobilitato per accendere i riflettori sulla città e i suoi abitanti, perché a distanza di anni, resta da fare ancora tanto.

“Abbiamo dimostrato che ce la possiamo fare” ha detto il sindaco Massimo Cialente, “i soldi per la ricostruzione ci sono, cominceremo presto a spendere 400 milioni dei 5 miliardi e 800 milioni messi a disposizione dal Governo. Vedrete: entro il Natale del 2017 la città sarà tornata in ordine”.

I concerti hanno animato le vie della città per tutto il giorno anche grazie a palchi improvvisati.