Spread the love

vitamina dAssumere integratori a base di vitamina D aiuta a migliorare non solo la forma fisica ma anche a ridurre il rischio di malattie legate al cuore.

I ricercatori della Queen Margaret University di Edimburgo dopo aver osservato la reazione del corpo di 13 adulti ai quali era stato somministrato il composto organico, hanno scoperto che la vitamina D oltre a controllare i livelli di calcio e fosfati nel sangue, era riuscita anche a favorire la formazione di denti ed ossa.

Lo studio, presentato nel corso del convegno tenuto dalla Società di endocrinologia nella capitale scozzese, ha rilevato anche una riduzione dei livelli di cortisolo nel sangue, facendo migliorare le performance fisiche e riducendo i fattori di rischio cardiovascolare nei soggetti che si erano sottoposti alla sperimentazione.

Infatti, le persone che avevano assunto la vitamina D, avevano svolto anche un esercizio per valutare la forma fisica, pedalando 6,5 km in 20 minuti con meno sforzo, rispetto alle altre che non l’avevano assunta, migliorando conseguentemente anche la loro prestazione iniziale di 5 km.

“Il prossimo passo – ha spiegato Raquel Revuelta Iniesta, tra i ricercatori – è quello di condurre la sperimentazione per un tempo maggiore su un campione di persone più vasto, sia in salute che su atleti, come ciclisti e corridori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.