ricette secondi piatti

Come preparare il cappone ripieno

Pubblicato il 22 Dic 2019 alle 6:33am

La ricetta che vi proponiamo è quella di una pietanza tipica del periodo natalizio o per il cenone di capodanno: il cappone ripieno. Un secondo piatto molto saporito e gustoso, bello ricco.

La sua preparazione è molto semplice, anche se un po’ lunga, e il risultato finale sarà quello di una portata saporita e scenografica, davvero adatta ai giorni di festa. Noi abbiamo farcito la preparazione sbizzarrendoci un po’ e dando libero sfogo alla nostra fantasia; il risultato è veramente straordinario.

Carne trita mista, mortadella Galbanella, prosciutto Cotto Galbacotto, speck, Certosa, sale, pepe, uova e latte daranno vita a una farcia ricca, dalla sapidità golosa e dal gusto pieno. Il ripieno del cappone è molto saporito anche grazie alle spezie che permetteranno una sapida farcitura. Questa può essere preparata con pane raffermo, carciofi, qualche oliva denocciolata, salvia e altri condimenti a piacere. Per insaporire ancora di più il vostro cappone, grattugiate un po’ di noce moscata, versate del succo di limone in maniera uniforme non appena lo avrete tolto dal forno.

INGREDIENTI per 6 persone:

– 1 cappone disossato – 450 g di carne trita mista – 100 g di prosciutto cotto Galbacotto Galbani – 100 g di mortadella Galbanella Galbani – 100 g di speck – 30 ml di latte – 2 uova – 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva – 2 rametti di rosmarino – 165 g di Certosa Galbani – un pizzico di pepe – sale q.b.

PREPARAZIONE:

1. Per realizzare il cappone ripieno dovete lavare e asciugare il cappone. Prendere una ciotola capiente e metteteci dentro la carne trita mista, il prosciutto cotto Galbacotto, lo speck e la mortadella Galbanella sminuzzati finemente. 2. Amalgamare il tutto e unirvi sale, pepe, uova, latte e Certosa. Impastare tutti gli ingredienti e quando saranno mischiati tutti insieme, lasciarli riposare per almeno 30 minuti in un luogo fresco e coperto con un foglio di pellicola trasparente per alimenti. 3. Trascorso il tempo considerato, riempite il volatile con la farcia preparata in precedenza. Ad operazione conclusa, richiudetelo con lo spago da cucina. Trasferitelo in una pirofila, conditelo con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e rosmarino. Quindi, fate cucinare il vostro cappone ripieno in forno a 180° per 1 ora e ½, controllando la cottura di tanto in tanto. Servite la pietanza a fette con un contorno di patate arrosto.

Involtini di pollo ripieni di Galbanino e menta

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 10:33am

Ecco a voi una ricetta molto sfiziosa e veloce da preparare: gli involtini di pollo, con ripieno di Galbanino e menta. Un piatto semplice, bello da vedere e appetitoso da gustare.

L’utilizzo di questo tipo di carne in cucina non prevede limiti creativi per le sue preparazioni, dal momento che il suo sapore si abbina facilmente al vino, come al riso e a ogni sorta di verdura.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 2 petti di pollo interi – 200 g di Galbanino Galbani – 50 g di menta fresca – 30 g di Burro Santa Lucia Galbani – 1 scalogno – 50 g di farina tipo 00 – 1 bicchiere di vino bianco

PREPARAZIONE:

1. Tagliate i petti di pollo in fettine sottili e il Galbanino in bastoncini dello spessore di 1 centimetro.

2. Lavate le foglie di menta e asciugatele bene, adagiate su ogni fettina di pollo, previamente battuta con l’ausilio del batticarne, un bastoncino di formaggio e due foglie di menta.

3. Arrotolate la carne e chiudetela con uno o due stuzzicadenti. Ad operazione conclusa, infarinate ogni involtino.

4. Lavate, mondate, tagliate e tritate lo scalogno.

5. In una padella antiaderente fate appassire lo scalogno tritato con il Burro Santa Lucia.

6. Aggiungete i rotolini di pollo infarinati.

7. Fateli cuocere a fuoco medio su tutti i lati per una decina di minuti. Quando saranno ben dorati, sfumate con il vino bianco.

8. Terminate la cottura e una volta cotti serviteli caldi accompagnati da crostini di pane spennellati d’olio e insaporiti con il rosmarino.

Come preparare il carpaccio con due creme

Pubblicato il 28 Nov 2018 alle 6:18am

Il carpaccio è genericamente un piatto a base di fettine di carne o pesce crudi, a cui vengono aggiunti altri ingredienti per insaporirli come olio o salse o ancora scaglie di formaggio grana a seconda della versione o variante. (altro…)

Bistecche al Gorgonzola

Pubblicato il 29 Set 2018 alle 10:26am

Ecco a voi una ricetta semplice, semplice da realizzare. Una variante per la carne di filetto o controfiletto di manzo, grazie alla presenza del Gorgonzola D.O.P Gim. Vediamo come realizzarla.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– 600 g di filetto o controfiletto di manzo a fette piccole e sottili – 60 g di Gorgonzola D.O.P. Gim – sale q.b

PREPARAZIONE

1. Scaldate in una padella e fate cuocere la carne a fiamma vivace per qualche minuto. 2. Girate le bistecche, salatele e metteteci sopra il Gorgonzola D.O.P. Gim a pezzetti. 3. Spegnete ora la fiamma, coprite e aspettate che il formaggio si sia completamente fuso. 4. Servite le bistecche ben calde.

Ricetta: Carpaccio di Tonno

Pubblicato il 25 Feb 2018 alle 6:29am

Vediamo come si prepara il Carpaccio di Tonno con le spezie, limone e rucola. Un secondo piatto leggero, light, ed ideale anche per i diabetici. (altro…)

Bocconcini di ricotta fritta alla Romana, su letto di pomodoro fresco e basilico

Pubblicato il 29 Ott 2017 alle 8:45am

Ecco a voi, una gustosa ricetta a base di ricotta. Ideale per una cena sfiziosa con amici, un aperitivo in compagnia, o un secondo piatto originale! (altro…)

Ricette light estive: Rollè di frittata con asparagi e mozzarella

Pubblicato il 08 Ago 2017 alle 8:49am

Ecco a voi una gustosa e leggera ricetta estiva: il Rollè di fritatta con asparagi e mozzarella. Un piatto freddo e veloce da preparare. (altro…)

Ricette estive: Spiedini Scrocchino

Pubblicato il 19 Lug 2016 alle 6:19am

Ecco a voi una gustosa ricetta estiva, ideale per tutta la famiglia. Una cena con amici, un antipasto, un pranzo al mare o in montagna.

Facile e veloce da realizzare, con semplici e genuini ingredienti vegetali. Light e sorprendente: gli Spiedini Scrocchino, vi piaceranno, proprio tanto.

Provare per credere!

Ecco come prepararli.

Ingredienti per 2 persone:

– 150 g di Galbanino Galbani – 1 zucchina – 1 peperone rosso o giallo – 1 melanzana – 200 ml di latte – 100 g di pane grattugiato – uno spicchio d’aglio – un rametto di rosmarino – un cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Preparazione:

1. Tagliate il Galbanino a fette spesse e poi in quattro. 2. Tagliate a cubetti la melanzana e il peperone e a fette la zucchina. 3. Formate gli spiedini alternandoli con rametti di rosmarino. 4. Passateli nel latte e poi in un composto di pan grattato aromatizzato con un trito di aglio e rosmarino. 5. Adagiateli in una teglia, condite con un filo d’olio e dorateli in forno.

Come preparare una Millefoglie di Patate e Gorgonzola

Pubblicato il 11 Gen 2016 alle 5:43am

Se amate il Gorgonzola e le patate, questo è il piatto che fa per voi. Potrete gustarlo come piatto unico, a pranzo, a cena, o come primo, secondo o antipasto. C’è veramente l’imbarazzo della scelta. Pratico e veloce da realizzare, adatto per tutta la famiglia, e in qualsiasi occasione autunnale o invernale.

Vediamo come preparare la Millefoglie di patate e Gorgonzola.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 4 grandi patate – 150g di Gorgonzola D.O.P Galbani – 40g di parmigiano grattugiato – pangrattato – olio extravergine d’oliva – 1 ciuffo di erba cipollina – sale q.b

PREPARAZIONE:

1. Tagliate il Galbani Gorgonzola D.O.P a dadini e tenetelo da parte in un recipiente. 2. Pelate le patate e tagliatele a fettine sottili. 3. Lavate e tritate l’erba cipollina. 4. Ungete con dell’olio una teglia rettangolare di dimensioni 28 x 20. 5. Spolverate con un cucchiaio di pan grattato e procedete con il primo strato: mettete le patate, un filo d’olio, aggiungete il sale, l”erba cipollina e infine il gorgonzola. 6. Ripetete l’operazione per altri due strati. 7. Finite con un giro d’olio, gorgonzola e parmigiano. 8. Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti. 9. Se desiderate potete servire la millefoglie come antipasto. 10. Ricavate dalla teglia dei dischi aiutandovi con un coppa pasta della dimensione desiderata.

Come preparare le Polpette di salmone, patate e mozzarella

Pubblicato il 01 Mag 2015 alle 7:50am

Ecco a voi una buonissima ricetta a base di pesce, light e adatta a tutta la famiglia: le ‘Polpette di salmone con patate e mozzarella’.

Semplici da preparare, ideali come antipasto, pranzo o cena con amici, soprattutto in estate, all’aperto. Da accompagnare anche con particolari contorni e salse.

Ingredienti per 4 persone

– 500g di patate – 250g di salmone affumicato – 2 Mozzarelle Santa Lucia Light – 1 porro – 2 cucchiai di olio extravergine – 2 uova – erba cipollina fresca – 150g di pangrattato – 1 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione 1. Lavare, sbucciare e cuocere le patate in acqua salata. 2. Lavare e tagliare il porro in rondelle, facendolo appassire per 3 minuti in padella con olio extreavergine. 3. Appena le patate saranno diventate morbide, scolarle e mettetele nella padella insieme al porro. 4. Cuocere a fiamma alta e farle rivenire per 5 minuti. 5. Aggiungere sale e pepe. 6. Toglierle dal fuoco e lasciate raffreddare. 7. Tagliare le mozzarelle e mettetele nel contenitore del mixer da cucina. 8. Aggiungere due uova, porro e patate. Tritare il tutto per 3 minuti e aggiungere al composto erba cipollina tagliata finemente e salmone sminuzzato. 9. Amalgamare il tutto. 10. Preparare le polpettine del diametro di 5 cm. 11. Schiacciarle nella mano. 12. Passarle nel pan grattato e cuocerle a 180º in una teglia con olio extravergine per 15 minuti. 13. Sfumare con il bicchiere di vino bianco e lasciare cuocere per altri 3 minuti in forno. Servirle calde.