Covid, al via la preparazione del vaccino Sanofi in Italia, arrivato in fase 1-2 della sperimentazione

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Ott 2020 alle ore 6:04am

Si trova ad Anagni in provincia di Frosinone, lo stabilimento dove verranno prodotte buona parte delle dosi del vaccino contro il Covid-19 dirette poi a tutto il continente europeo. La multinazionale Sanofi preparerà a fine sperimentazione il vaccino che sta sviluppando insieme all’altra casa farmaceutica Gsk.

Entro l’anno prossimo un miliardo di dosi, 300milioni delle quali destinate all’Europa: “Prevediamo di entrare in Fase tre a dicembre”, ha detto il vice presidente esecutivo globale di Sanofi Pasteur, Thomas Triomphe. Una volta ricevuto l’autorizzazione dell’Ema, l’Agenzia europea del farmaco, la distribuzione potrà partire per la metà del 2021.

Attualmente il candidato vaccino di Sanofi si trova nella fase 1 e 2 della sperimentazione, che prevede l’inizio dei test clinici sull’uomo, ma conta di entrare nell’ultima fase entro la fine dell’anno.