ricette primi piatti

Risotto ai funghi porcini secchi con tartufo

Pubblicato il 01 Dic 2018 alle 6:56am

Il risotto funghi e tartufo è un primo piatto delicato ed elegante, ideale da preparare per un’occasione speciale o una cena formale o solo per far felici se stessi, il partner e la famiglia. Si tratta di una preparazione molto semplice ed essenziale, bastano pochi ingredienti per realizzarla, ma il risultato e il sapore veramente, eccezionali! Provare per credere!

Ecco la nostra ricetta.

Ingredienti per 2 persone

– 200 gr di riso carnaroli – 1 cipolla – 3 bacchette di sedano – 2 carote – 1 patata grande o 2 piccole – Funghi secchi 100gr – 1 noce di burro, – sale, pepe, q.b – parmigiano reggiano – tartufo

Procedimento

1. Mettete in una pentola molto alta piena di acqua due cosce di pollo (preferibilmente senza pelle), due carote, una cipolla, due bacchette di sedano, due patate, prezzemolo, e fate un brodo (deve cuocere per circa 3 ore di cottura a fuoco lento, lento) 2. Separatamente prendete i funghi secchi e metteteli a mollo per una mezz’oretta. Conservate l’acqua che si sarà impregnata e colorata dai funghi, e successivamente tagliuzzate i funghi grossolanamente. 3. Prendete a questo punto un tegame molto largo e alto, e imbiondite una cipolla. Una volta rosolata mettete il riso a tostare per poi sfumare con del vino bianco, fatto evaporare. Irrorate il riso con l’acqua dei funghi, e successivamente evaporato il tutto. 4. Cuocete il riso aggiungendo a vostro piacimento il vostro brodo! 5. Una volta cotto il riso, se necessario mantecate con del burro, aggiungendo a vostro piacimento del parmigiano grattugiato, oppure potete escludere sia il burro che il parmigiano (dipende dai gusti). 6. Infine impiattate il tutto, e grattugiate il vostro tartufo sul risotto! Semplicemente una poesia!

di Luigi Moscaritolo

Spaghetto quadrato integrale al filetto di sgombro con granella di mandorla tostata

Pubblicato il 02 Nov 2018 alle 6:46am

Ecco a voi una ricetta molto particolare, raffinata ma light: lo ‘Spaghetto quadrato integrale al filetto di sgombro con granella di mandorla tostata‘. Semplice e veloce da realizzare, che piacerà tanto a voi e ai vostri commensali. Vediamo nel dettaglio come prepararla.

Ingredienti per 4 persone

– 200gr.di spaghetti quadrati integrali – Una cipolla bianca – Una bacchetta di sedano – Una carota – Mandorle – Glassa di aceto balsamico – Olio, sale, pepe quanto basta

Procedimento

1. Riscaldate un tegame e mettete a tostare delle mandorle. Una volta che le stesse abbiano assunto quella screziatura, tritate finemente a filo di coltello. 2. Preparate un trito di sedano cipolla e carota, e fate imbiondire il tutto in un tegame aggiungendo di tanto in tanto acqua calda, affinché le verdure si possano cuocere per bene e contestualmente una volta appassite, aggiungete dello sgombro (decidete voi la quantità) e fate cuocere a fiamma medio bassa. 3. Contemporaneamente in acqua salata cuocete gli spaghetti, e a secondo del grado di cottura, togliete un po’ prima che siano al dente, fate mantecare e ultimate la cottura nel composto del trito delle verdure con lo sgombro. 4. Aggiustate di sale e pepe e con pinza e mestolo fate il nido di spaghetti. Impiattate!! 5. Decorate il tutto con la granella di mandorle tostate che avete precedentemente tritato, e aggiungete della glassa di aceto balsamico e una leggerissima scorza di limone che grattugerete all’istante.

Risultato garantito, otterrete un ottimo piatto dal gusto delicato e fresco!

di Luigi Moscaritolo

Come preparare la Carbonara con spaghetti integrali

Pubblicato il 27 Ott 2018 alle 6:43am

Ecco il modo ideale per realizzare una gustosa e perfetta pasta alla Carbonara con spaghetti integrali: la ricetta tradizionale, col guanciale, e non con la pancetta, con la variante light! (altro…)

Ricetta Penne gratinate alla Siciliana

Pubblicato il 19 Ago 2018 alle 6:18am

Ecco a voi una ricetta siciliana: le Penne gratinate. Un piatto unico, tradizionale, gustoso e semplice da preparare che piacerà tanto a tutta la famiglia.

Adatto per un pranzo all’aperto, una cena in famiglia con amici.

Vediamo come prepararlo.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 320g di pasta corta – 1 melanzana – 100g polpa di pomodoro – olio d’oliva – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – foglie di basilico – sale e pepe – 150g di Ricotta Santa Lucia – 10g di mandorle filettate

PREPARAZIONE:

1. Pulite la melanzana, privatela delle estremità, sciacquatela e tagliatela prima a fettine e poi a dadini. 2. In una padella versate un filo d’olio e rosolate la cipolla tagliata a fettine e lo spicchio d’aglio. Aggiungete le melanzane e fatele soffriggere per qualche minuto. Ora versate la polpa di pomodoro, condite con sale e pepe e fate cuocere il tutto per 5 minuti. 3. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e unitela al sugo insieme a metà della Ricotta Santa Lucia. 4. Mescolate il tutto, versate la pasta condita in una pirofila unta con un po’ d’olio. Cospargete con la restante ricotta e guarnite con le mandorle. Fate gratinare le penne alla siciliana in forno a 240° fino a che risulteranno gratinate in superficie, quindi servitele calde.

Ricette light: Girelle di Pasta con Verdure

Pubblicato il 22 Mar 2018 alle 6:05am

Ecco al ricetta per preparare delle deliziose girelle di pasta con zucca e zucchine! Un primo piatto light, che piacerà tanto a grandi e a piccini!

Ingredienti Ricetta per 6 persone

Per 30 girelle

– 30 g di Formaggio grana grattugiato – 200 g di ricotta fresca – Q.b. di pepe – Q.b. di sale – 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva – 300 g di zucchine – 300 g di polpa di zucca – 200 g (5 fogli) di pasta fresca

Per la besciamella e la copertura

– 20 g di pane grattugiato – 1 grattugiata di noce moscata – Q.b. di pepe – Q.b. di sale – 45 g di farina bianca di tipo 00 – 500 ml di latte – 20 g di Formaggio grana grattugiato

Materiale Occorrente

– Teglia in pirex – Casseruola – Grattugia elettrica – Tagliere – Coltello – Frustino – Setaccio – Ciotole di varie misure – Sbucciapatate – Carta da forno

Preparazione

Ricetta: Risotto con spinaci e provola

Pubblicato il 08 Ott 2017 alle 5:12am

Se volete preparare un buonissimo risotto filante con le verdure, questo è quello che fa per voi! (altro…)

Come preparare i Pizzoccheri alla Valtellinese

Pubblicato il 03 Ott 2017 alle 6:30am

I pizzoccheri sono un tipo di pasta tipico della Lombardia. Un piatto che si contraddistingue per il sapore sfizioso.

Noi ve li presentiamo nella loro ricetta caratteristica; quella che ha fatto la fortuna di questo piatto veramente gustosissimo: i Pizzoccheri alla Valtellinese. (altro…)

Come preparare il Risotto con Gorgonzola e Pere

Pubblicato il 13 Mar 2017 alle 9:09am

Ecco a voi un gustoso primo piatto. L’accostamento giusto tra un formaggio vaccino a pasta erborinata, un Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani, e delle pere Decana, una particolare qualità del frutto che viene prodotta nel periodo autunno/inverno, ideale per una ricetta come questa. Un risotto molto delicato ed originale che piacerà senz’altro a tutta la famiglia, e potrete preparare anche nelle occasioni più importanti.

Vediamo allora, come preparare il Risotto al Gorgonzola e alle Pere, veramente da leccarsi i baffi!

INGREDIENTI – 350 g di riso – 150 g Gorgonzola D.O.P Gim Galbani – 200 g di pere Decana – 1 l scarso di brodo vegetale o di carne leggero – 1/2 bicchiere di vino bianco secco – 2 scalogni – 50 g Burro Santa Lucia Galbani – sale q.b PREPARAZIONE 1. Scaldate il Burro Santa Lucia in una casseruola. 2. Fate appassire dolcemente gli scalogni precedentemente mondati, lavati e tritati. 3. Pelate le pere, tagliatele a dadini e unitele al soffritto. 4. Fate rosolare a fuoco lento solo per qualche minuto. 5. Versate il riso, rialzate la fiamma e, mescolando continuamente, fate insaporire il tutto per qualche minuto. 6. Bagnate con il vino appena la preparazione inizia ad attaccarsi. 7. Quando il vino sarà ben sfumato, cominciate ad aggiungere il brodo, un mestolo alla volta. 8. Trascorsi 10 minuti, unite il Gorgonzola D.O.P. Gim tagliato a dadini. 9. Aggiungete altro brodo. 10. A cottura, raggiunta la pietanza, dovrà sembrarvi molto morbida. 11. Impiattate.

Buon appetito!

Ricette natalizie: come preparare i Cannelloni Patate e Porcini con il Bimby

Pubblicato il 23 Dic 2016 alle 7:02am

Il Natale sta arrivando, se non sapete cosa fare con il vostro Bimby, ecco la ricetta, facile e veloce, che fa per voi. Ideale per tutta la famiglia. Un gustoso primo piatto: i Cannelloni Patate e Porcini.

Ingredienti

– uova 3 – farina 350 g – olio extra vergine di oliva 15 g – patate 500 g – funghi porcini 200 g – cipolla 1 – olio extra vergine di oliva 30 g – prezzemolo 30 g – latte parz. scremato 120 g – parmigiano grattugiato 70 g – besciamella 1 dose – vino bianco 1 bicchiere – sale e pepe quanto basta

Preparazione

1. Con la farfalla inserisci le uova, la farina e l’olio nel boccale. 2. Lavora per 2 min/ 1 min / . 3. Metti da parte in un recipiente e lascia riposare, ricopri il composto. 4. Per il ripieno. Come prima cosa lessa le patate. Inserisci nel boccale 500 gr. circa di acqua, monta il varoma e adagia sopra le patate tagliate, imposta la 25 min/ temp. varoma / vel 1ù. 5. Una volta cotte le patate, togli l’acqua dal boccale e inserisci prima le patate, frullale impostando 15 sec/ vel 7, aggiungendo latte, un pizzico di sale, parmigiano e prezzemolo tritato. 6. Amalgama il tutto per 2 min/ vel 3, e metti da parte. 7. Una volta ripulito il boccale inserisci l’olio e la cipolla tagliata a fette, soffriggi 3min /100°/ vel 4. 8. Unisci i funghi tagliati a pezzetti, un pizzico di sale e un po’ di pepe, cuoci per 2 min /100°/ vel 2, sfuma con un po’ di vino bianco 1 min /100°/ vel 1. 9. Unisci i funghi alla crema di patate. 10. trascorsi 15 minuti circa puoi procedere per distendere la pasta e formare i tuoi cannelloni. 11. Crea dei quadratini 10×12 mettendo dentro ognuno di essi un po’ di ripieno. 12. Chiudi ogni singolo cannellone e adagialo sul letto di besciamella nella pirofila da forno. 13. Una volta completata questa operazione ricopri il tutto con la besciamella che ti resta e una abbondante spolverata di parmigiano. 14. Metti in forno caldo per 20 minuti a temperatura di 200°.

Ricette facili: Pasta con zucchine e Gorgonzola

Pubblicato il 25 Ott 2016 alle 6:28am

Ecco a voi una ricetta facile e veloce da realizzare. Una saporita pasta con zucchine, tra i cui ingredienti troverete lo stuzzicante Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani. (altro…)