ricette veloci

Ricette di Natale, come preparare il risotto con crema di scampi

Pubblicato il 17 Dic 2018 alle 7:00am

Ricetta che vi presentiamo è ideale per la vigilia di Natale e Capodanno. E’ molto delicata, e anche leggera. E’ a base di scampo, che potete utilizzare anche per la guarnizione.

Il risotto alla crema di scampi è un primo piatto davvero irresistibile! Reso ancora più invitante da un burro dal sapore delicato, come quello Santa Lucia, capace di donare un tocco di gusto in più alla vostra ricetta.

Infine, grazie al suo aspetto invitante e al profumo di mare, questa delizia sarà in grado di accontentare tutti i commensali, divenendo un pezzo forte della vostra cucina!

Provare per credere!

INGREDIENTI:

– 350 g di riso – 800 g di scampi – 2 scalogni – 2 spicchi d’aglio – 1 pomodoro secco – 3 noci di Burro Santa Lucia Galbani – olio extravergine d’oliva q.b. – 4 cucchiai di panna da cucina – 1 bicchierino di brandy – ½ bicchiere di vino bianco secco – 2 cucchiai di concentrato di pomodoro – sale q.b. – pepe q.b. – prezzemolo q.b. – 1 l di fumetto di crostacei

PREPARAZIONE:

1. Preparate il risotto alla crema di scampi pulendo come prima cosa gli scampi, eliminandone il guscio con l’ausilio delle forbici, quindi togliendo delicatamente il filo nero intestinale posto lungo tutta la coda. 2.Tritate finemente uno scalogno e uno spicchio d’aglio. Una volta tritati, fateli appassire in una casseruola con due noci di Burro Santa Lucia a cui andrete ad aggiungere un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva. Quando il composto sarà ben appassito unitevi dentro la polpa degli scampi, fate rosolare e sfumate la preparazione con il vino bianco secco e il Brandy. 3. A questo punto togliete gli scampi dal fuoco, lasciateli intiepidire prima di frullarli nel mixer insieme alla panna. Salate e pepate la crema che avrete ottenuto. 4. Prendete una casseruola e fate soffriggere nel rimanente burro lo scalogno e l’aglio tritati insieme al pomodoro secco. Una volta che il tutto sarà ben soffritto aggiungete il riso e fatelo tostare. Quando il riso sarà ben tostato sfumatelo con vino bianco secco facendo evaporare il tutto. Una volta evaporato aggiungete un poco alla volta il fumetto di crostacei. 5. Dieci minuti prima della fine della cottura aggiungete al risotto la crema di scampi realizzata in precedenza e il concentrato di pomodoro. Fate insaporire il tutto per circa 5 minuti, dopodiché spegnete il gas. Concludete il vostro risotto alla crema di scampi cospargendolo con abbondante prezzemolo tritato, servitelo caldo.

Tronchetto di Natale salato

Pubblicato il 11 Dic 2018 alle 3:00am

Nella ricetta che vi proponiamo in questa pagina vedremo come si fa la rivisitazione salata del tronchetto di Natale dolce. Noi ve lo suggeriamo con farcitura di prosciutto cotto ed una copertura di formaggio spalmabile. Irresistibile! Provare per credere!

Ecco come fare. Guarda anche il video tutorial.

Ingredienti

– 150 g di formaggio spalmabile – 220 g (3 fette) di pane da tramezzini – 50 g di pate’ di olive nere – 100 g di prosciutto cotto – 100 g di salsa verde

Preparazione

1. Preparate la base del tronchetto salato sistemando le fette di pan da tramezzini (oppure pan carré privato del bordo esterno) su un foglio di carta da forno, in modo da formare un lungo rettangolo. 2. Sovrapponete leggermente le fette di pane sul lato lungo, coprite con un altro foglio di carta forno ed appiattite delicatamente il pane con l’aiuto di un matterello. 3. A questo punto, rimuovete il foglio di carta forno dal pane e distribuitevi uniformemente la salsa verde, lasciando 5 cm da un lato corto. 4. Coprite con il prosciutto cotto ed arrotolate il pane iniziando dal lato corto. 5. Avvolgete il rotolo sulla pellicola trasparente e lasciate raffreddare in frigorifero per circa un’ora. 6. Rimuovete il pane farcito dal frigorifero e srotolatelo dalla pellicola trasparente. 6. Tagliate le 2 estremità in modo obliquo ed appoggiatele ai lati come per imitare i “rami” di un tronco. 7. Ricoprite l’intera superficie del tronchetto con una crema preparata mescolando insieme paté di olive e formaggio spalmabile: il colore marrone richiama infatti quello del tronchetto dolce. In alternativa, è possibile ricoprire il tronchetto con il formaggio spalmabile e di praticare successivamente alcune righe delicate con il paté di olive per imitare il colore di un ramo.

Risotto ai funghi porcini secchi con tartufo

Pubblicato il 01 Dic 2018 alle 6:56am

Il risotto funghi e tartufo è un primo piatto delicato ed elegante, ideale da preparare per un’occasione speciale o una cena formale o solo per far felici se stessi, il partner e la famiglia. Si tratta di una preparazione molto semplice ed essenziale, bastano pochi ingredienti per realizzarla, ma il risultato e il sapore veramente, eccezionali! Provare per credere!

Ecco la nostra ricetta.

Ingredienti per 2 persone

– 200 gr di riso carnaroli – 1 cipolla – 3 bacchette di sedano – 2 carote – 1 patata grande o 2 piccole – Funghi secchi 100gr – 1 noce di burro, – sale, pepe, q.b – parmigiano reggiano – tartufo

Procedimento

1. Mettete in una pentola molto alta piena di acqua due cosce di pollo (preferibilmente senza pelle), due carote, una cipolla, due bacchette di sedano, due patate, prezzemolo, e fate un brodo (deve cuocere per circa 3 ore di cottura a fuoco lento, lento) 2. Separatamente prendete i funghi secchi e metteteli a mollo per una mezz’oretta. Conservate l’acqua che si sarà impregnata e colorata dai funghi, e successivamente tagliuzzate i funghi grossolanamente. 3. Prendete a questo punto un tegame molto largo e alto, e imbiondite una cipolla. Una volta rosolata mettete il riso a tostare per poi sfumare con del vino bianco, fatto evaporare. Irrorate il riso con l’acqua dei funghi, e successivamente evaporato il tutto. 4. Cuocete il riso aggiungendo a vostro piacimento il vostro brodo! 5. Una volta cotto il riso, se necessario mantecate con del burro, aggiungendo a vostro piacimento del parmigiano grattugiato, oppure potete escludere sia il burro che il parmigiano (dipende dai gusti). 6. Infine impiattate il tutto, e grattugiate il vostro tartufo sul risotto! Semplicemente una poesia!

di Luigi Moscaritolo

Come preparare il carpaccio con due creme

Pubblicato il 28 Nov 2018 alle 6:18am

Il carpaccio è genericamente un piatto a base di fettine di carne o pesce crudi, a cui vengono aggiunti altri ingredienti per insaporirli come olio o salse o ancora scaglie di formaggio grana a seconda della versione o variante. (altro…)

Cannolini di prosciutto con patè

Pubblicato il 16 Nov 2018 alle 8:13am

Ecco a voi una ricetta molto semplice e veloce da preparare: i Cannolini di prosciutto con Patè.

Il piatto molto gustoso e light. Ideale per tutta la famiglia. Per un aperitivo tra amici, una bella sera in compagnia. Vediamo come realizzarlo.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 120g di patè di fegato – 4 fette di Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa – una confezione di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia – 2 cucchiaini di cognac – panna liquida q.b

PREPARAZIONE:

1. Amalgamate il patè con il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia aggiungendovi la panna. 2. Unite il cognac e mescolate bene. 3. Spalmate il composto così ottenuto sul Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa e arrotolate.

Fagottini di sardine o alici con ricotta

Pubblicato il 07 Nov 2018 alle 7:10am

Il pesce azzurro è ricco di proprietà nutritive importanti per il nostro organismo, un alimento prezioso che non può mancare sulle nostre tavole. Ma scopriamo di più!

Con il termine pesce azzurro si intende classificare una specie marina con determinate caratteristiche: colorazione blu/verde del dorso e argentea del ventre, tra questi troviamo sgombro, sardine, alici, tonno e non solo. Si tratta di solito di pesci di piccole dimensioni le cui carni sono molto digeribili e molto ricche dal punto di vista nutrizionale in quanto contenenti vitamina B, D, Omega3, che non devono mai mancare nella nostra alimentazione quotidiana.

Vediamo allora una semplice e gustosa ricetta a base di sardine o alici : i Fagottini con ricotta di mucca o pecora!

Ingredienti per 4 persone

– 200 gr di ricotta (mucca o pecora) l’importante è che sia fresca – Un limone – Paprika dolce – Pan grattato – Pepe, sale q.b – Acqua

Procedimento

1. Prendete dei filetti di sardine o alici, e sciacquateli bene sotto acqua corrente. A parte preparate 250 gr. di ricotta di mucca o pecora (è indifferente), e aggiungete dell’olio e cominciate ad emulsionare aiutandovi con una piccola frusta da cucina. Se vi accorgete che il composto è ancora troppo denso, aggiungete un po d’acqua! 2. Aggiungete al composto della scorza di limone e del pepe ed iniziate ad amalgamare il tutto! 3. Prendete una teglia, carta forno, oliate un po’ la carta forno e predisponete i vostri filetti di sardina in teglia e con la farcia che avete precedentemente preparato guarnite le sardine. 4. Successivamente coprite il tutto con altre sardine in modo da creare dei piccoli fagottini! 5. Alla fine preparate un composto di pan grattato e paprika dolce per rendere le sardine con un gusto croccante e deciso!! 6. Infornate il tutto per una decina di minuti a 200 ° (statico o ventilato è la stessa cosa).

Come preparare la Carbonara con spaghetti integrali

Pubblicato il 27 Ott 2018 alle 6:43am

Ecco il modo ideale per realizzare una gustosa e perfetta pasta alla Carbonara con spaghetti integrali: la ricetta tradizionale, col guanciale, e non con la pancetta, con la variante light! (altro…)

Come preparare dei gustosi Bignè salati al Gorgonzola

Pubblicato il 06 Set 2018 alle 8:09am

Per i vostri aperitivi in famiglia, o tra amici e parenti, dei bignè salati ripieni al gorgonzola possono essere un’idea velocissima da realizzare e incredibilmente buona, anche per i gusti più raffinati.

Se siete pratici potete preparare voi stessi la pasta choux, altrimenti potete acquistare dei bignè già pronti. Tutto quello che dovrete fare sarà semplicemente preparare il ripieno dei bignè.

La farcia è semplicissima da realizzare ed è caratterizzata da un gusto deciso e da una consistenza cremosa vellutata, a base di Gorgonzola D.O.P. Gim, latte, burro e farina.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 20 bignè vuoti

– 150 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani

– 60 g di farina

PREPARAZIONE:

1. Prendete il Gorgonzola D.O.P. Gim, eliminate la crosta e tagliatelo a cubetti. 2. Mettete in un pentolino a scaldare con il latte e il Burro Santa Lucia. Quando tutto il composto si sarà sciolto, se dovesse essere troppo denso aggiungete un po’ di farina per renderlo più cremoso. 3. Trasferite l’impasto ottenuto in una sacca da cucina e utilizzatela per riempire uno alla volta i vostri bignè. 4. Disponete i bignè salati ripieni al gorgonzola su una teglia foderata di carta forno e riscaldateli per 5 minuti in forno preriscaldato a 200°.

Come preparare un gustosissimo Carpaccio di pere e Galbanino

Pubblicato il 21 Ago 2018 alle 6:00am

Ecco a voi una ricetta light, molto gustosa e semplicissima di realizzare: il Carpaccio di pere e Galbanino, con pochi ed essenziali alimenti.

INGREDIENTI:

– 100g di Galbanino – 2 pere – 3 cucchiai di olio – 1 cucchiaio di aceto aromatico – 1 peperoncino rosso

PREPARAZIONE:

1. Sbucciate e affettate due pere. 2. Disponetele nei piatti e copritele con fette sottili di Galbanino. 3. Con una forchetta emulsionate, 3 cucchiai di olio e un cucchiaio di aceto aromatico e condite il carpaccio. 4. Insaporite con anelli di peperoncino a piacere.

Ricetta Calzone ripieno al forno

Pubblicato il 11 Ago 2018 alle 8:29am

Ecco a voi la ricetta del Calzone ripieno al forno. Semplice e veloce da preparare. Ideale per un pic nic all’aperto, una serata o un pranzo, ma anche party in compagnia.

Vediamo quali ingredienti occorrono e come prepararlo. Naturalmente, circa la farcitura potete sbizzarrirvi come meglio credete: ricotta, salame, cigoli, mozzarella o provola, o anche prosciutto cotto o pancetta, con altri abbinamenti da voi preferiti.

Qui sotto vi proponiamo questi.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 500g di pasta di pane – 1 Mozzarella Santa Lucia – 200g di Ricotta Santa Lucia – 100g di funghi champignon – 100g di Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa – sale e se volete anche del pepe

PREPARAZIONE:

1. Tirate fuori dal frigorifero la Ricotta Santa Lucia per lavorarla a temperatura ambiente. 2. Stendete la pasta di pane. 3. Tagliate a dadini la Mozzarella Santa Lucia ed il Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa. 4. Unite alla ricotta la mozzarella, il prosciutto ed i funghi champignon. 5. Distendete la pasta di pane dandole una forma rotonda. 6. Riempitela con il composto e chiudetela a forma di mezza luna. 7. Mettetela a cuocere nel forno a 250° per almeno 40 minuti facendo attenzione a chiudere bene i bordi per non far uscire il composto durante la cottura.