Meningite: partita profilassi per trenta persone tra Camaiore e Pietrasanta

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Ott 2015 alle ore 11:40am

meningite virale
Ad oggi in Toscana sono 35 i casi di meningite accertati: 28 sono quelli da meningococco C, 4 da meningococco B, 1 del ceppo W, 1 pneumococcica, 1 non noto. Sette i decessi: 6 per meningococco C (3 – di 12, 16 e 34 anni – nella Asl 11 di Empoli; 1 riguardante una persona di 82 anni nella 10 di Firenze; 1 di 31 anni nella 8 di Arezzo; 1 di 44 anni nella Asl 4 di Prato); 1 per meningococco B, di 48 anni, nella Asl 1 di Massa Carrara.

Nuovo caso anche in Versilia. Scattata nelle ultime ore la profilassi per trenta persone. Ad essere colpita dal ceppo C una giovane di 24 anni residente nel Comune di Camaiore, originaria di Stazzema, trasferita nel reparto malattie infettive dell’ospedale pisano di Cisanello. Le sue condizioni appaiono molto gravi.

L’Asl ha già fornito l’antibiotico alle persone che sono state a contatto con la giovane, negli ultimi dieci giorni, e al personale sanitario che l’ha assistita.

Le persone sotto osservazione sono tra Camaiore e Pietrasanta, colpite da meningite del ceppo C.